Il Festival
La Fondazione
Agenzia Culturale

Il 13 dicembre Francesca Michielin a San Vito al Tagliamento

15 novembre 2022

Francesca Michielin, protagonista di pordenonelegge: la partecipazione al festival dell’artista, annunciata la scorsa estate in vista della 23^ edizione, si festeggerà nella serata di martedì 13 dicembre, nell’Auditorium di San Vito al Tagliamento, dove era stata originariamente programmata, in sinergia con l’Amministrazione comunale, nell’ambito del ‘festival diffuso’ organizzato sul territorio da Fondazione Pordenonelegge. Attesissimo, l’incontro con Francesca Michielin offrirà l’occasione per presentare il suo romanzo d’esordio, “Il cuore è un organo”, in dialogo con la curatrice di pordenonelegge, Valentina Gasparet. “Essere adulti è accettare di essere fragili”: una consapevolezza che si acquisisce a poco a poco, sfogliando la storia di Verde, cantautrice poco più che ventenne, protagonista del romanzo. Ma anche la storia di Regina, vecchia gloria della musica leggera, e quella di Anna, che senza saperlo le ha fatte entrare l'una nella vita dell'altra. Francesca Michielin ci regala un romanzo tutto al femminile e apre una nuova finestra sul suo mondo, che in parte conosciamo già grazie alle sue canzoni, ma che qui raggiunge un’intensità e una profondità inedite e toccanti.

L'ingresso è libero ma è richiesta la prenotazione sul sito e specificatamente nell'area riservata cliccando qui (chi è già registrato deve solo accedere, chi non lo è deve registrarsi).

Info:  [email protected] (info tel. 0434.1573100)

Francesca Michielin è una delle artiste più complete e interessanti del panorama musicale attuale. Cantautrice e polistrumentista, festeggia nel 2022 i dieci anni di carriera. Cinque album, collaborazioni con le firme più importanti della scena musicale italiana, ha anche composto colonne sonore. Diplomata al conservatorio, due volte seconda al Festival di Sanremo, ha rappresentato l’Italia all’Eurovision Song Contest. Conduce l'edizione 2022 di X Factor, che aveva vinto nel 2012. Il suo ultimo singolo è Occhi grandi grandi, anticipazione di un nuovo progetto discografico a cui seguirà nel 2023 il tour bonsoir! Michielin10 a teatro. Ama la scrittura da sempre, si è messa alla prova per anni nel suo blog e dal 2021 come autrice e conduttrice del podcast MASCHIACCI – Per cosa lottano le donne oggi? e Per cosa lottano le persone discriminate oggi? . Il cuore è un organo (Mondadori, 2022) è il suo primo romanzo.

Ha dichiarato Francesca Michielin, commentando l’uscita del suo primo libro: «scrivere per me è un’esigenza: lo faccio da quando sono una bambina perché mi aiuta a evadere, mi fa mettere in ordine i pensieri, è quasi terapeutico. Ho capito crescendo si può scrivere in diverse forme: ho iniziato con le prime poesie e le canzoni, poi dentro di me si è creato un desiderio nuovo. La forma del romanzo è intensa e complicata. Il romanzo è un battesimo del fuoco per chi ama scrivere. Per anni mi era stato detto “perché non scrivi un libro?”, e ho aspettato che arrivasse una storia, che arrivasse un racconto per riflettere e crescere, per parlare dell’amore con più sfaccettature, nella complessità delle sue sfumature».

torna indietro

Attendere prego...